Energica Motor Company – Revoca delle azioni da Piazza Affari dal 14 marzo

Le azioni di Energica Motor Company. Azienda attiva nel mercato della produzione e commercializzazione di moto elettriche, saranno sospese dalle negoziazioni a Piazza Affari nelle sedute del 10 marzo 2022 e 11 marzo 2022 e revocate a partire dalla seduta del 14 marzo 2022.

Lo ha reso noto la società in seguito ai risultati definitivi dell’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria promossa da Ideanomics. Al termine del periodo di adesione risultano portate in adesione 14.084.535 azioni, pari al 45,48% del capitale sociale e all’87,719% delle azioni oggetto dell’offerta.

Alla luce dei risultati e tenuto conto della partecipazione azionaria già detenuta dall’offerente e dalle persone che agiscono di concerto prima dell’inizio del periodo di adesione, l’offerente e le persone che agiscono di concerto detengono 28.996.341 azioni, pari al 93,63% del capitale sociale di Energica. Il pagamento del corrispettivo, pari a 3,20 euro per ogni azione, avverrà l’11 marzo.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Energica Motor Company