Sababa Security – FY21 Valore della Produzione in aumento oltre le attese a 5,39 mln (+198%), Ebitda margin 18,6%

Sababa Security ha diffuso i risultati dell’esercizio 2021, chiusi con un Valore della Produzione in aumento del 198% su base annua a 5,39 milioni. Dato superiore a quanto stimato nel documento di ammissione (4,5 milioni).

A livello di gestione operativa, forte miglioramento per l’Ebitda salito a 0,92 milioni (+418% vs 0,18 mln 2020) con una marginalità al 18,6%. L’Ebit si è attestato quindi a 0,59 milioni (+251%) e l’utile netto a 0,57 milioni (+421%).

Dal lato patrimoniale, al 31 dicembre 2021 la PFN è cash positive per 6,83 milioni rispetto alla PFN cash positive al 30 giugno 2021 per 0,20 milioni e alla PFN cash positive di 0,14 milioni al 31 dicembre 2020. Incremento connesso ai proventi derivanti dalla quotazione sull’EGM avvenuta a dicembre 2021.

Per quanto riguarda l’outlook, la società intende sviluppare la propria attività e i propri servizi grazie al processo di crescita profittevole già in corso. Nel dettaglio, Sababa Security mira a sviluppare soluzioni proprietarie dedicate alla Security Awarness e Threat Intelligence, oltre a soluzioni in ambito sicurezza gestita e verticali per l’automotive. E’ previsto anche un rafforzamento della struttura commerciale, un incremento delle attività commerciali dirette e tramite partner in mercati esteri e l’espansione in Spagna e in Asia Centrale.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Sababa Security