Finlogic – Rileva il 100% di Alfacod, nona acquisizione dall’Ipo

Finlogic, società attiva nel settore dell’Information Technology con soluzioni complete per la codifica e l’identificazione automatica dei prodotti, ha siglato un accordo per l’acquisizione del 100% di Alfacod, che rappresenta la nona operazione di acquisizione dall’IPO a sostegno della politica di crescita per linee esterne avviata dal Gruppo.

L’operazione assume grande rilevanza strategica per il Gruppo Finlogic che potrà rafforzare le proprie competenze come system integrator nel mondo del data capture, allargando ulteriormente la propria offerta di soluzioni complete e customizzate a nuovi settori, con particolare riferimento a quelli ad alto valore tecnologico come RFID, robotica, reti Wifi e dei servizi RTLS, legati alla geolocalizzazione e automazione industriale.

Alfacod, con 11,4 milioni di ricavi nel 2020, è una società attiva nel campo dell’identificazione automatica e del data capture ed è fra i più importanti system integrator del settore. Il prezzo di acquisto è pari a 4,55 milioni più la posizione finanziaria netta (PFN) calcolata alla data del closing (al 31 dicembre 2021 la posizione finanziaria netta era positiva per 2,4 milioni).

Il pagamento, corrisposto pro-quota ai Soci venditori, è previsto per 4 milioni più la PFN al closing, previsto entro il 15 giugno 2022 o al maggior termine del 30 settembre 2022, per 275 mila euro entro il 30 giugno 2023 e per 275 mila euro entro il 30 giugno 2024.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Finlogic