Net Insurance – Andrea Battista confermato Ad, a breve nuovo piano industriale e passaggio allo Star

Gli azionisti di Net Insurance hanno approvato il bilancio al 31 dicembre 2021 e la distribuzione di un dividendo di 0,1711 per azione, con data di stacco 16 maggio 2022; record date il 17 maggio 2022 e data di pagamento il 18 maggio 2022.

L’assemblea ha anche preso atto del Bilancio Consolidato 2021, chiuso con un utile netto normalizzato pari a 11,5 milioni (+51% a/a).

I soci hanno fissato in 11 il numero dei componenti del Cda per il triennio 2022-2024 (fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2024) e nominato: Luisa Todini, indipendente, quale Presidente del Consiglio di Amministrazione; Andrea Battista, non indipendente; Roberto Romanin Jacur, indipendente; Mayer Nahum, indipendente; Matteo Carbone, indipendente; Andrea Maralla, indipendente; Anna Doro, indipendente; Monica Regazzi, indipendente; Simonetta Giordani, indipendente; Nicoletta Garola, indipendente; Pierpaolo Guzzo, indipendente.

Il nuovo Cda, al termine dei lavori assembleari, ha deliberato sull’attribuzione delle cariche sociali per il triennio 2022-2024 confermando Andrea Battista alla carica di Amministratore Delegato.

“I positivi risultati dell’esercizio 2021 e il consenso ricevuto dagli azionisti testimoniano
concretamente l’efficacia delle azioni intraprese dalla Compagnia.”, ha affermato l’Ad Andrea Battista. “Tutti i tasselli sono al loro posto. Continuiamo a lavorare ai nostri ambiziosi progetti: la presentazione del nuovo Piano Industriale d’impresa e il prossimo passaggio al mercato STAR”, ha concluso Battista.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Net Insurance