EGM (+0,7%) – Brillano Ki Group (+57,1%) e Illa (+52,2%)

Il Ftse Italia Growth ha chiuso la seduta di ieri a +0,7% rispetto al +0,8% dell’Euronext Growth All Share e al +0,2% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 21.785.853 pezzi, sopra la media delle 30 sedute precedenti.

Borse europee caute, con focus sulle prospettive per l’economia e sulle prossime mosse delle banche centrali. La BoE ha alzato i tassi di 50 punti base, allineandosi alla politica restrittiva di altri istituti nella lotta all’inflazione. Il bollettino economico della Bce ha previsto pressioni sui prezzi superiori a quelle desiderabili ancora per qualche tempo.

Tornando all’Euronext Growth Milan, si segnala il debutto di Siav (+3,9%), attiva nel settore dell’Enterprise Content Management (ECM) e del Business Process Outsourcing.

Forti rialzi per Ki Group (+57,1%) e Illa (+52,2%).

Di seguito alcune notizie riguardanti le altre società dell’EGM.

UCapital24, Digital Value, Almawave e Intred hanno comunicato i dati sul primo semestre 2022.

ISCC Fintech ha stretto un accordo vincolante per l’acquisto pro soluto di crediti npl per 103 milioni.

Le assemblee di Circle e Reti hanno approvati i rispettivi piani di acquisto di azioni proprie.

Il CdA di Innovatec ha approvato l’avvio di un programma di importanza strategica riguardante una nuova business unit dedicata al Fotovoltaico – B2B.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Almawave, Circle, Digital Value, Illa, Innovatec, Intred, ISCC Fintech, Ki Group, Reti, Siav, UCapital24