Imvest – Perdita netta di 835 mila euro nel 1H 2022

Imvest ha approvato i risultati consolidati riguardanti il 1H 2022, da cui emergono ricavi per 1,6 milioni, più che raddoppiati rispetto a 655 mila euro del pari periodo 2021.

L’EBITDA è negativo per 598 mila euro (-226 mila euro 1H 2021), mentre il Risultato Netto evidenzia una perdita netta di 835 mila euro (-761 mila euro nel 1H 2021).

Dal lato patrimoniale, al 30 giugno 2022 l’indebitamento finanziario netto cifra in 1,7 milioni, in calo rispetto a 1,9 milioni della semestrale 2021.

Il Cda ha elaborato e approvato il nuovo piano industriale per il periodo 2022-2024 basato su un modello di business per l’erogazione di servizi di “Real Estate integrati”, in aree di business su cui il Gruppo ha concentrato le proprie attività negli ultimi mesi, ed in particolare trading immobiliare, affitti brevi, ed agency, il tutto in grado già di creare
valore in ogni fase della gestione immobiliare.

In particolare, lo sviluppo strategico riguarderà il rafforzamento delle linee di business “Trading & Asset Management”, “Short/mid Rentals”, “Brokerage & Agency” e “Intelligent Building”.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Imvest