Reevo – Nebula Aurea promuove OPA totalitaria su azioni e warrant

Nebula Aurea BidCo ha annunciato l’intenzione di promuovere due offerte pubbliche di acquisto volontarie totalitarie aventi ad oggetto, rispettivamente, le azioni e i warrant emessi da Reevo.

l’Offerente intende promuovere un’Opa volontaria totalitaria su 4.925.190 azioni ordinarie Reevo pari al 97,45% del capitale sociale Pre-Dilution e del 94,36% del Capitale Sociale Fully-Diluted (rappresentative dell’intero capitale sociale di Reevo).

L’offerta è al netto delle 129.100 azioni proprie (pari al 2,55% del Capitale Sociale Pre-Dilution e del 2,47% del Capitale Sociale Fully-Diluted) e di 165.333 azioni di compendio, rappresentative di circa il 3,17% del Capitale Sociale Fully Diluted, derivanti dall’eventuale esercizio dei Warrant nel rapporto di 1 Azione di Compendio ogni 10 Warrant esercitati, qualora i titolari dei Warrant esercitino il diritto loro spettante (le Azioni di Compendio non includono le 294.090 azioni che deriverebbero dalla conversione dei  2.940.900 Warrant detenuti dagli Azionisti di Riferimento e da Salvatore Giannetto, in quanto oggetto dell’Impegno di Adesione).

La seconda offerta concerne un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria su massimi 4.594.230 Warrant rappresentativi della totalità dei Warrant emessi dall’Emittente e in circolazione – ivi inclusi 2.940.900 Warrant oggetto dell’Impegno di Adesione.

L’Offerente riconoscerà a ciascun aderente all’Offerta sulle Azioni un corrispettivo di 17,60 euro per ogni azione portata in adesione all’Offerta, che incorpora un premio pari al +20,8% rispetto al prezzo ufficiale delle Azioni rilevato alla chiusura del 15 maggio.

L’Offerente riconoscerà un corrispettivo di 0,18 per ogni Warrant portato in adesione all’Offerta, che incorpora un premio pari al +109,5% rispetto al prezzo ufficiale dei Warrant rilevato alla data del 15 maggio 2023 (l’ultimo giorno di chiusura antecedente la pubblicazione del Comunicato, pari a 0,09).

In caso di totale adesione all’Offerta sulle Azioni, il controvalore massimo complessivo dell’Offerta sulle Azioni è pari a 86.683.344 euro.

In caso di totale adesione all’Offerta sui Warrant, il controvalore massimo complessivo dell’Offerta sui Warrant, assumendo che i Warrant oggetto dell’Offerta sui Warrant non vengano esercitati entro il termine del Periodo di Adesione dell’Offerta sulle Azioni – come eventualmente prorogato -, e vengano portati in adesione all’Offerta sui Warrant è pari a 826.961,40 euro.

Nel caso di totale adesione all’Offerta sulle Azioni di tutte le Azioni e le Azioni di Compendio, assumendo che tutti i titolari di Warrant – fatta eccezione per 2.940.900 Warrant detenuti dagli Azionisti di Riferimento e da Salvatore Giannetto, in quanto oggetto dell’Impegno di Adesione – convertano i propri Warrant ed aderiscano all’Offerta sulle Azioni, e di adesione all’Offerta sui Warrant da parte dei soli Azionisti di Riferimento e Salvatore Giannetto, il controvalore complessivo delle Offerte sarà pari a 90.122.566,80 euro.

Il periodo di adesione alle Offerte verrà concordato dall’Offerente con Consob e Borsa Italiana ed avrà una durata compresa tra un minimo di quindici e un massimo di quaranta giorni di borsa aperta, salvo proroga. Il Periodo di Adesione avrà inizio a seguito dell’approvazione del Documento di Offerta da parte di Consob e della sua pubblicazione e potrà essere soggetto a riapertura dei termini.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Reevo