H-Farm (Aim) – Aumento di capitale da €469mila per la startup Competitoor

Competitoor, startup dell’analisi dei prezzi online e accelerata da H-Farm, ha chiuso un aumento di capitale di 469mila euro, ottenendo una valutazione post money di 2,5 milioni a soli due anni dalla sua fondazione.

L’operazione è stata sottoscritta da Barcamper Ventures (fondo gestito da Primomiglio), H-Farm e Alterego. Al termine dell’operazione Barcamper Ventures detiene il 14,18% del capitale di Competitoor, H-Farm il 13,92% e Alterego il 3,81 per cento.

La società, in particolare, ha sviluppato un software di intelligenza artificiale che consente di monitorare i prezzi dei prodotti dei concorrenti proposti sul web al fine di consentire a produttori e rivenditori di calibrare le strategie di prezzo.

Ad oggi Competitoor dichiara di aver raccolto oltre 600mila euro di capitali. “L’anno scorso – spiega il fondatore Davide Lugli – abbiamo fatturato 95mila euro ed eravamo in 3. Quest’anno siamo in 10 e fattureremo 400mila euro”.

A proposito del round appena chiuso, Lugli ha precisato: “Il nostro è un prodotto che nasce world wide, abbiamo quindi deciso di accelerare con la chiusura del round per poterci muovere più rapidamente sul mercato europeo”. In una parola, “Internazionalizzazione, è il nostro obiettivo”.