Prismi (Aim) – La controllata Wellnet cede la propria partecipazione in Hyro

Wellnet, appartenente al gruppo Prismi, ha finalizzato il closing della cessione della propria quota di partecipazione del 18,76% nella startup innovativa Hyro, specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di hardware e software di sistemi di geo-localizzazione, nei confronti del socio di maggioranza Paolo Bertola.

Wellnet è un’azienda specializzata nella Digital Transformation, esperte nel web marketing, nell’area tecnologica e nella creatività rivolta alle medie e grandi aziende e alla PA. In seguito alla recente fusione per incorporazione di 3ding Consulting (che deteneva la partecipazione in Hyro) e 2ThePoint PSM in Wellnet, lo specifico progetto di collaborazione con la startup è venuto a collocarsi al di fuori dal perimetro delle attività strategiche dell’azienda.

Lo stesso giorno Wellnet ha acquistato dalla medesima azienda la proprietà del brevetto per invenzione industriale legato al progetto “Hyro Safe One”, consistente nella possibilità di integrare un tracker GPS nella struttura di una scarpa destinata all’utilizzo in diverse situazioni.

La tecnologia utilizzata è impiegata, tra gli altri utilizzi, per tracciare via GPS la posizione di persone che richiedono particolare assistenza come i malati di Alzheimer e può effettuare una chiamata d’emergenza in modo facile e sicuro. Il dispositivo può inoltre essere utilizzato anche come “tracker” per bambini, oggetti, mezzi di trasporto o altro ancora.