Tecnologia (Aim) – Seduta in parità (-0,1%), esordio brillante per Digital Value (+7%)

L’indice Aim Tecnologia Italia chiude la seduta flat al -0,1%, mentre è in flessione il Ftse Aim Italia (-0,7%).

In frazionale rialzo i listini Aim britannici, London Ftse Aim 100 e London Ftse Aim All Share, rispettivamente a +0,8% e +0,6 per cento.

Tra i titoli tecnologici dell’Aim Italia spicca la performance di Digital Value, gruppo di Information Technology nato dall’unione della romana Italware e della milanese ITD Solutions, che brilla nella sua prima seduta su Aim Italia con il titolo che avanza del 7% a 10,7 euro (6.400 azioni scambiate).

Positiva anche Expert System (+2,8% con 242.00 azioni scambiate). La società ha annunciato una partnership con il Gruppo bancario olandese Radobank, che ha scelto la tecnologia Cogito per l’elaborazione di informazioni non strutturate e la trasformazione delle stesse in dati fruibili.

In rialzo anche H-Farm (+1,2% con con un volume di 28.500 scambi) che è stata scelta da Henkel come partner strategico per un percorso di innovazione su più livelli.

Vetrya (-0,3% con 6.615 titoli passati di mano) consolida la partnership strategica con Microsoft e punta su Microsoft Azure come piattaforma Cloud di riferimento per la creazione e il miglioramento delle proprie soluzioni.

Circle (-2,4% con 7.200 azioni scambiate) continua la sua espansione all’estero con la nuova partnership con U.N.Ro-Ro. (DFDS Group). Grazie a questa iniziativa sarà realizzato un progetto pilota di Fast Corridor tra Italia e Turchia che riguarderà inizialmente il collegamento tra i porti di Trieste, Mersin e Pendik.