Trawell Co (Aim) – “Nel 2019 poste le basi per affrontare nuove sfide”

“Nel 2019 la Società ha fatto il ‘tagliando’ dopo tre anni di crescita, e con il nuovo piano la “stabilizziamo” per essere pronta ad affrontare nuove sfide”, afferma Alessandro Notari, CEO di Trawell Co, commentando il nuovo piano 2019-2021 annunciato questa mattina dalla Società.

In particolare, prosegue l’AD, “nel corso degli ultimi tre mesi siamo intervenuti laddove le nuove aperture non hanno prodotto i risultati attesi e laddove i costi della struttura dell’intero Gruppo si erano appesantiti nell’accompagnare lo sviluppo. Come risultato del lavoro svolto disponiamo oggi di una previsione 2020 sostanzialmente già acquisita, che costituisce il vero “adjustment” del risultato 2019. Nel 2020 non abbiamo voluto appositamente contemplare alcun “upside” collegato alla crescita e sviluppo, nonostante le numerose trattative in atto”.

“Il 2019 è un anno importante per il gruppo” – aggiunge Rudolph Gentile, presidente di TraWell Co. “Abbiamo infatti posto le basi per il lancio di nuove linee di business acquisendo know how e siglando accordi commerciali con importanti partner. Inoltre”, continua Gentile, “l’ambizioso progetto di fare di TraWell Co il gruppo leader nei servizi al viaggiatore è visto con entusiasmo dai nostri interlocutori target, pertanto, puntiamo a perfezionare al più presto le trattative in corso, così da anticipare il piano oggi approvato”.