Servizi Finanziari Aim (+0,6%) – Spiccano 4Aim Sicaf (+7,5%) e Scm Sim (+8,4%) nei 5 giorni

Nella settimana tra il 18 e il 22 novembre il Ftse Aim Italia ha chiuso a +0,3%, al di sotto del London Ftse Aim 100 (+2,2%) e in linea con il London Ftse Aim All Share (+1,5%).

Il volume medio dei titoli scambiati si è attestato a 16,9 milioni di pezzi, al di sopra di quello mediamente tradato a livello mensile.

Il Ftse Aim Servizi Finanziari ha terminato a +0,6%.

Bene Scm Sim (+8,4%) e 4Aim Sicaf (+7,5%), anche se con pochi volumi. In luce Net Insurance (+2,1%), che ha incassato i 3,1 milioni previsti dall’accordo transattivo e che nei giorni scorsi ha lanciato una polizza viaggi con Yolo.

Vendite su CrowdFundMe (-1,2%), che ha presentato istanza alla Consob per collocare bond.

Ok Assiteca (+5,1%), che ha effettuato una nuova acquisizione, mentre ritraccia Matica Fintec (-6,5%) dopo il rally della prima settimana di quotazione.