Servizi Finanziari Aim (+0,2%) – Denaro su CrowdFundMe (+2,7%) e Net Insurance (+0,4%)

Ieri il Ftse Aim Italia ha chiuso a +0,2%, al di sotto del London Ftse Aim 100 (+1,1%) e del London Ftse Aim All Share (+0,7%).

Il volume medio dei titoli scambiati si è attestato a 8,1 milioni di pezzi, al di sotto di quello mediamente tradato a livello mensile.

Il Ftse Aim Servizi Finanziari ha terminato a +0,2%.

In evidenza Net Insurance (+0,4%), con Ibl Banca salita al 19,77% del capitale, e CrowdFundMe (+2,7%), che ha approvato il piano industriale al 2022.

In rosso WM Capital (-3%) e Matica Fintec (-0,5%), su cui continuano i realizzi.