H-Farm (Aim) – Emessi strumenti finanziari partecipativi per 8 milioni

L’assemblea straordinaria degli azionisti di H-Farm ha approvato con il voto favorevole del 51,79% del capitale sociale, pari al 95,51% dei presenti, l’emissione di strumenti finanziari partecipativi fino a un massimo di 8 milioni.

A margine dell’Assemblea Straordinaria, il Cda ha dato poi esecuzione all’emissione dei previsti strumenti finanziari ratificando il commitment vincolante di alcuni dei pattisti della società per un ammontare massimo totale di 8 milioni, di cui 7 milioni sottoscritti da Cattolica Assicurazioni e 1 milione da Riccardo Donadon, attraverso il veicolo di investimento E-Farm.

L’emissione degli strumenti finanziari partecipativi, come sottolineato dalla società nel comunicato del 28 novembre, consentirà un rafforzamento patrimoniale e finanziario, un miglioramento della gestione del capitale circolante, nonché un ulteriore sviluppo della società, senza avere effetti formalmente diluitivi sull’azionariato.