Frendy Energy (Aim) – Titolo in asta di volatilità (+12,9%)

Pomeriggio sugli scudi per le azioni Frendy Energy che dalle ore 15.51 sono in asta di volatilità per eccesso di rialzo (+12,9%) a 0,316 euro, a fronte al frazionale rialzo intorno allo 0,5% registrato dal Ftse Aim Italia.

Un performance supportata da volumi doppi (63.720 azioni) rispetto alla media dell’ultimo mese (oltre 36.000 pezzi), che si lascia alle spalle le vendite delle due sedute precedenti e che consente alle azioni della società controllata da Edison di registrare un guadagno del 5,3% da inizio anno.

Per un approfondimento sulla società segnaliamo la Company Insight “Frendy Energy – Il potenziale dell’energia idroelettrica dai canali irrigui“.