Relatech (Aim) – Il Presidente e Ceo Lambardi e il consigliere Cosoleto estendono lock up al 31 dicembre 2020

Relatech ha reso noto che il Presidente e Ceo Pasquale Lambardi e il consigliere Silvio Cosoleto hanno sottoscritto con BPER, in qualità di Nominated Advisor, e con la stessa Relatech, in qualità di beneficiaria, un accordo finalizzato ad estendere i propri impegni di lock up sino al 31 dicembre 2022.

Il precedente impegno, assunto in sede di quotazione, aveva una durata complessiva di 18 mesi a decorrere dal 28 giugno 2019 (data di inizio delle negoziazioni).

Si segnala inoltre che il Presidente e Ceo Lambardi ha acquistato 74.500 azioni, corrispondenti allo 0,80% del capitale sociale, oggetto di cessione del consigliere e CFO Alessandro De Luca.

Attualmente, Pasquale Lambardi detiene complessivamente 7.074.500 azioni, pari al 75,79% del capitale sociale, mentre Silvio Cosoleto detiene 372.500 azioni, pari al 3,99% del capitale sociale.