Expert System (Aim) – Ok dei Soci a Bilancio 2019 e aumenti di capitale a supporto del piano strategico

L’Assemblea ordinaria e straordinaria di Expert System, società leader nel mercato dell’Artificial Intelligence, si è riunita oggi per approvare il Bilancio 2019, rinnovare il CdA e il Collegio Sindacale, oltre ad approvare i Piani di Stock Grant e Stock Option 2020-2023 e i relativi Aumenti di Capitale quale parte integrante del Piano Strategico 2020-2024.

Con riferimento agli organi sociali, l’Assemblea ha deliberato di stabilire in 8 i componenti del Cda che resterà in carica fino all’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020 e ha nominato il Collegio Sindacale che resterà in carica per gli esercizi 2020-2022.

In sede straordinaria, è stata attribuita al Cda la delega ad aumentare il capitale sociale ed emettere obbligazioni convertibili per un ammontare massimo complessivo di 25 milioni, per far fronte alle esigenze di cassa previste dal Piano Strategico.

Il piano di Stock Grant prevede l’assegnazione gratuita ai dipendenti di massimi 3.200.000 diritti a ricevere, sempre a titolo gratuito, azioni (nel rapporto di 1:1) al raggiungimento di determinati obiettivi di performance in ciascuno dei quattro esercizi. L’aumento gratuito del capitale a servizio del piano avverrà mediante l’utilizzo della “riserva straordinaria”.

Il piano di Stock Option, rivolto ai componenti del Cda, a dipendenti, collaboratori e consulenti, ha per oggetto l’attribuzione gratuita di 1.800.000 diritti di opzione condizionati a sottoscrivere azioni nel rapporto di 1:1. Nell’ambito dell’aumento di capitale a servizio del piano, le azioni di nuova emissione saranno offerte in sottoscrizione ai beneficiari al prezzo di 2,06 euro, superiore al valore di patrimonio netto delle azioni Expert System, pari a 1,21 euro.