Aim (-0,3%) – Acquisti su AMM (+5,4%), Esi chiude il primo giorno a +50%

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri a -0,3% rispetto al -0,5% del London Ftse Aim 100 e del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 1.884.700 pezzi, inferiore rispetto alla media delle 30 sedute precedenti.

Giornata sottotono per le borse europee, in un clima ancora appesantito dalla pandemia e dalle misure di contenimento dei contagi. Negli Usa, focus sulle trattative per l’approvazione di nuovi stimoli economici mentre si avvicinano le elezioni presidenziali.

Tornando all’Aim Italia, ieri ha debuttato ESI (+50%), operatore EPC e System Integrator nel settore delle energie rinnovabili attivo in Italia ed a livello internazionale, mentre oggi tocca a TrenDevice. Su Esi Borsa Italiana ha vietato da oggi fino a successiva comunicazione l’immissione di ordini senza limite di prezzo.

Per quanto riguarda le principali notizie sulle altre società dell’Aim, Sciuker Frames (+0,7%), tramite la controllata Sciuker Ecospace, ha sottoscritto il quinto contratto d’appalto nelle ultime settimane in qualità di General Contractor, del valore di circa 1 milione.

Banca Finnat ha confermato la raccomandazione “Buy” sul titolo SosTravel.com (-0,3%), rivedendo il target price a 1 euro (potenziale rialzista del 72%), mentre su AMM (+5,4%) ha ribadito il giudizio Buy assegnando un prezzo obiettivo di 2,93 euro.

Infine, l’assemblea dei soci di Franchi Umberto Marmi (-0,7%) ha deliberato in data odierna la distribuzione di un dividendo straordinario di 0,23 euro per azione.