GEL (Aim) – Fatturato -13% a 10,4 milioni nei 9M 2020

Il Cda della società marchigiana ha esaminato il fatturato al 30 settembre 2020, che risulta pari a 10,4 milioni, in calo del 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente pari a 11,9 milioni.

Gli eventi legati alla pandemia del virus Covid-19 hanno influenzato, in particolar modo, il secondo trimestre del 2020, sia per il lockdown imposto a molti clienti sia per la forte incertezza economica che ha provocato il rinvio di alcune commesse industriali.

Nonostante le difficoltà che permangono nel settore industriale, nel terzo trimestre GEL ha riscontrato una ripresa degli ordinativi e del fatturato nel settore domestico.

Il decremento del fatturato è ascrivibile in particolare alle vendite del settore industriale in riduzione del 42,5% (circa 1,6 milioni vs 2,7 milioni dei 9M 2019). Più contenuto il calo del mercato domestico, pari a 8,8 milioni (-4% vs 9,1 milioni dei 9M 2019).

Considerati i dati di fatturato al 30 settembre 2020, la società conferma la previsione di
conseguire ricavi netti pari a circa 14,0 milioni al 31 dicembre 2020 come indicato nel Piano Industriale 2020B-2022E.