ELES (Aim) – Ripartono ordini in Cina, raggiunge parte alta forchetta di fatturato atteso 2020

ELES rende noto che nei giorni scorsi, grazie all’evoluzione positiva del contesto economico globale e in seguito a taluni ordini ricevuti, ha raggiunto la forchetta massima che prevedeva ricavi pari a 18 milioni a fine 2020.

Tra gli ordini ricevuti dal fornitore di soluzioni per il test dei dispositivi a semiconduttore (IC – Integrated Circuits), con applicazioni Automotive e Mission Critical, il più importante in termini sia strategici sia dimensionali è arrivato da un cliente cinese per la fornitura di Test Equipment.

L’acquisizione di questo ordine è rilevante per ELES in quanto l’area asiatica, rappresenta uno dei mercati nei quali la società intende crescere e sviluppare il proprio business sulla base delle linee guida strategiche di medio – lungo periodo.

La Società conferma la pubblicazione relativa al budget 2021 entro la fine del mese corrente.