Media Aim (+15,8%) – Brilla BFC Media (+10,9%) nella settimana

Il Ftse Aim Italia ha terminato l’ottava a +3%, rispetto al +0,3% del London Ftse Aim 100 e al +0,6% del London Ftse Aim All Share.

Sono passati di mano in media 15,5 milioni di pezzi, un volume superiore a quello degli ultimi 30 giorni.

In Europa il focus resta da un lato sull’andamento sulle misure restrittive per rallentare la corsa del virus e, dall’altro, sulla prosecuzione della campagna vaccinale, che dovrebbe entrare nel vivo nei prossimi mesi.

In Italia l’attenzione resta sui primi provvedimenti a sostegno dell’economia del  nuovo esecutivo guidato da Mario Draghi.

L’indice Media Aim ha terminato a +15,8%.

Acquisti su Portobello (+48%), reduce dai risultati, Iervolino Entertainment (+31,4%), il cui cda ha approvato i conti, BFC Media (+10,9%), Notorious Pictures (+2,9%), che ha siglato un accordo con Amazon Studio, e Mondo TV Suisse (+0,8%), fresca di risultati.

In rosso Lucisano Media Group (-1,6%) e SG Company (-2%).