Tech Aim (+1%) – Settimana positiva per il comparto

Nell’ultima settimana il FTSE AIM Italia ha guadagnato l’1%, registrando una performance inferiore al London FTSE AIM 100 (+1,3%) ma superiore al London FTSE AIM All Share (+0,8%).

L’indice AIM Tecnologia ha guadagnato l’1,1%. FOS ha chiuso le contrattazioni in testa al comparto (+10,6%), seguita da DBA Group (+5,3%) e Neurosoft (+4,7%).

EnVent ha avviato la copertura sul titolo Sourcesense (+2,4%), assegnando raccomandazione “outperform” e indicando un prezzo obiettivo di 3,69 euro.

Banca Akros ha avviato la copertura sul titolo Almawave (+2,1%), assegnando raccomandazione “Buy” con Target Price a 6,00 euro.

Il Cda di UCapital24 (-0,8%) ha convocato l’assemblea degli azionisti per il prossimo 14 maggio (occorrendo in seconda convocazione il 17 maggio), al fine di dare esecuzione all’accordo di investimento sottoscritto con Atlas Capital Markets.

Cyberoo (-1,4%), specializzata in cyber security per le imprese, vede rafforzare la propria presenza sul territorio nazionale con i recenti contratti siglati per la prima volta in Liguria, Triveneto e Piemonte, aree geografiche prima d’ora non presidiate.

Digital Magics ha pubblicato il primo Bilancio di Sostenibilità, approvato dal Cda e redatto sulla base degli standard internazionali GRI (Global Reporting Initiative). Al suo interno sono contenute le linee guida della strategia di Digital Magics, le politiche di gestione e la performance relativa alle 3 dimensioni della sostenibilità: economica, ambientale e sociale.