Aim (+1,3%) – Esordio col botto per Meglioquesto (+67,8%)

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri a +1,3% rispetto al -0,2% del London Ftse Aim 100 e al +0,1% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 31.400.868 pezzi, sopra la media delle 30 sedute precedenti.

Seduta debole per le borse europee, in un clima condizionato dalla diffusione della variante delta del Covid, che sta portando a nuove restrizioni, con ripercussioni sui titoli del comparto viaggi e turismo. Intanto gli operatori continuano a monitorare i segnali provenienti dalle banche centrali, dopo le rassicurazioni della scorsa settimana che hanno allontanato un ritiro anticipato degli stimoli.

Tornando all’Aim Italia, gli acquisti premiano in particolar modo Meglioquesto (+67,8% sul prezzo di Ipo pari a 1,4 euro), Società attiva nel settore della customer experience multicanale, al debutto sul mercato alternativo del capitale.

Di seguito alcune notizie sulle altre Società.

Net Insurance e Banca di Piacenza hanno siglato una partnership finalizzata alla distribuzione di coperture assicurative nella bancassicurazione danni non-auto e vita protezione.

Il Cda di Vetrya ha approvato l’emissione di un prestito obbligazionario non convertibile da 3 milioni riservato a Invitalia.

Sciuker Frames ha invece deliberato un ampliamento del programma di acquisto da 1 a 2,5 milioni, comunque non superiore al 10% del capitale sociale.

È stato sottoscritto l’atto di fusione per incorporazione della controllata 6Sicuro nella controllante totalitaria Assiteca.

Energica Motor Company ha firmato un nuovo accordo commerciale in Svezia con ProBike Sverige.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Assiteca, Energica Motor Company, MeglioQuesto, Net Insurance, Sciuker Frames, Vetrya