Servizi Finanziari EGM (-0,4%) – Bene Ambromobiliare (+5,3%) e Net Insurance (+1,5%) nei 5 giorni

Il Ftse Italia Growth ha terminato l’ottava a +1,3%, rispetto al -1,2% dell’Euronext Growth All Share e al +0,1% del London Ftse Aim All Share.

Sono passati di mano in media 10,2 milioni di pezzi, un volume inferiore a quello medio degli ultimi 30 giorni.

In Europa (inclusa l’Italia) il focus resta sull’andamento dei contagi e sulle possibili nuove restrizioni, oltre che sulla prosecuzione della campagna vaccinale. Inoltre, i timori sono aumentati per l’apparizione di una nuova variante in Sudafrica, di cui si resta in attesa di maggiori elementi per capirne la portata.

Sui mercati l’attenzione rimane sulle pressioni inflazionistiche e sull’avvio del tapering da parte della Fed, che partirà a breve.

L’indice Euronext Growth Italia Servizi Finanziari ha terminato a -0,4%.

Acquisti su WM Capital (+20,3%), Ambromobiliare (+5,3%), Net Insurance (+1,5%), che ha ceduto la restante quota in Dynamica Retail, e CrowdFundMe (+0,9%), che ha registrato dati positivi sull’Equity Crowdfunding del primo semestre 2021.

Sulla parità Revo (0,0%), che ha finalizzato l’acquisizione di Elba Assicurazioni per la business combination.

In rosso Scm Sim (-6,7%), reduce dai conti, e Assiteca (-3,3%).

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Ambromobiliare, Net Insurance