Global Markets Media – Il governo nigeriano rimuovo blocco su Twitter (-0,5%)

Si riporta l’andamento odierno dei principali titoli internazionali del settore media:

Giornata senza particolari spunti per le borse europee. Il Ftse Mib guadagna lo 0,5%, mentre il Dax e il Ftse 100 segnano un leggero rialzo (rispettivamente +0,2% e +0,1%). In ribasso invece il Cac 40 (-0,4%). A Wall Street il Nasdaq guadagna lo 0,4%, mentre il Dow Jones e lo S&P 500 entrambe lo 0,3%.

Il governo della Nigeria ha eliminato un blocco su Twitter (-0,5%) presenta da più di sette mesi e all’inizio previsto “fino a data da destinarsi”. Il ministro dell’Informazione Lai Mohammed lo aveva imposto lo scorso giugno, accusando il social media di danneggiare il Paese tramite il suo operato.

Il tutto dopo che le due controparti hanno siglato un accordo che include, tra l’altro, l’apertura di una sede in Nigeria e una gestione dei contenuti in linea con la legge nigeriana, secondo quanto riportano fonti di stampa.

Berenberg ha confermato la raccomandazione ‘buy’ su Publicis (+1,1%), alzando il target price da 65 a 68 euro.

La Casa Bianca ha detto mercoledì di essere incoraggiata dalla decisione di un giudice statunitense di non respingere la causa antitrust della Federal Trade Commission contro Facebook (+0,3%), secondo quanto riporta Reuters.

“Certamente siamo incoraggiati dalla decisione della corte distrettuale”, ha detto l’addetto stampa della Casa Bianca Jen Psaki ai giornalisti. “Siamo stati chiari e lui (il presidente Joe Biden) è stato chiaro che abbiamo bisogno di più concorrenza nell’industria tecnologica”.

Facebook aveva chiesto al giudice James Boasberg nella corte federale di Washington D.C. di respingere la causa in cui il governo ha chiesto alla corte di esigere che Facebook venda Instagram e WhatsApp.

Il giudice ha detto che la FTC aveva un caso plausibile a cui dovrebbe essere permesso di procedere.

Facebook si era detta fiduciosa che l’azienda avrebbe prevalso in tribunale, aggiungendo che la decisione del giudice martedì ha ristretto “la portata del caso della FTC”.

Meta, casa madre di Facebook, ha annunciato che Tony Xu, co-fondatore e Ceo di
DoorDash, è stato eletto nel board con effetto immediato.

NBCUniversal, del gruppo Comcast (-1,2%), sta collaborando con la società di misurazione TV iSpot.tv in un accordo pluriennale per misurare l’audience in nuovi modi.

Attraverso la partnership, NBCUniversale misurerà la visione lineare tradizionale, lo streaming e il time-shifted su una base di secondo per secondo, un metodo che il gigante dei media crede possa catturare più accuratamente il cambiamento delle abitudini di visione.

NBCU sta lanciando la partnership in tempo per misurare l’audience dei Giochi Olimpici di Pechino e il Super Bowl LVI, entrambi i quali saranno trasmessi su NBC e in streaming sul suo servizio di streaming Peacock.