EGM (+0,1%) – Innovatec (+8,4%) amplia i guadagni da inizio anno (+37,6%)

Il Ftse Italia Growth ha chiuso la seduta di ieri a +0,1% rispetto al -1,1% dell’Euronext Growth All Share e al +0,1% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 7.989.402 pezzi, in linea con la media delle 30 sedute precedenti.

Piazza Affari ha chiuso in coda al Vecchio Continente, con lo spread Btp-Bund in rialzo dopo le parole del membro della Bce Klaas Knot, che ha dichiarato di attendersi un aumento del costo del denaro nel quarto trimestre. In giornata è intervenuta anche Christine Lagarde, ribadendo che ogni aggiustamento di politica monetaria avverrà gradualmente. Negli Usa, gli operatori restano intenti a valutare l’outlook della politica monetaria in attesa dei dati sull’inflazione in uscita giovedì.

Tornando all’Euronext Growth Milan, avanzano Innovatec (+8,4%) e Ediliziacrobatica (+7,6%).

Di seguito alcune notizie riguardanti le altre società dell’EGM.

Digital Magics ha avviato un programma di acquisto di azioni proprie avente per oggetto un massimo di 50.000 di azioni, corrispondenti allo 0,45% del capitale.

L’Assemblea straordinaria degli Azionisti di Almawave ha conferito al Cda la delega ad aumentare il capitale sociale a pagamento per un importo complessivo pari a 12,5 milioni.

Pattern ha perfezionato l’acquisto, attraverso la controllata all’80% S.M.T., del 100% di Zanni.

Net Insurance e Cassa di Risparmio di Volterra hanno sottoscritto un accordo distributivo finalizzato al collocamento di prodotti assicurativi nella bancassicurazione danni non-auto.

ReeVo ha sottoscritto un contratto per la fornitura triennale di servizi di Cyber Security con Mondo Convenienza.

Il Cda di Nusco ha deliberato di sottoporre all’Assemblea del 23 febbraio una proposta di delega a emettere obbligazioni convertibili per un importo massimo complessivo di 8 milioni.

Dalla lettura dei dati preliminari emerge che Medica ha chiuso il 2021 con un fatturato consolidato di 43,8 milioni, sostanzialmente in linea con il 2020.

EdiliziAcrobatica ha chiuso il mese di gennaio 2022, il primo in cui il Bonus Facciate è stato ridotto dal 90% al 60%, mettendo a segno un +44% di valore dei contratti sottoscritti che si attestano a 5,47 milioni di euro rispetto ai 3,8 milioni del gennaio 2021.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Almawave, Digital Magics, EdiliziAcrobatica, Medica, Net Insurance, Pattern, Reevo