EGM (-0,8%) – Agatos (+12,5%) e Prismi (+11,8%) sugli scudi

Il Ftse Italia Growth ha chiuso la seduta di ieri a -0,8% rispetto al +0,3% dell’Euronext Growth All Share e al -0,6% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 7.280.555 pezzi, sotto la media delle 30 sedute precedenti.

Giornata sottotono per le borse del Vecchio Continente, in un clima di avversione al rischio a causa dell’elevata inflazione e dei timori di recessione. Indicazioni poco confortanti anche dall’agenda macroeconomica a stelle e strisce, mentre dai verbali della Bce emerge che il consiglio Direttivo si aspetta un rallentamento della crescita ma le prospettive per il terzo trimestre rimangono positive. Il Fmi ha rivisto le stime di crescita dell’Italia al 2,5% nel 2022 e all’1,75% nel 2023, con un picco di inflazione del 5,5% quest’anno.

Tornando all’Euronext Growth Milan, ancora acquisti su Agatos (+12,5%) e Prismi (+11,8%).

Di seguito alcune notizie riguardanti le altre società dell’EGM.

Almawave ha chiuso il primo trimestre 2022 con ricavi per 9,1 milioni, in aumento del 30,8% rispetto ai primi tre mesi del 2021.

GEL ha registrato un fatturato al 31 marzo 2022 di 5,12 milioni, in crescita dell’8%, mentre Cover 50 ha riportato vendite aumentate del 17,1% su base annua a 9,9 milioni.

Il Cda di Assiteca ha nominato l’advisor per valutare l’opa promossa da Howden Italia Holdings.

Jonix ha precisato l’importo del dividendo ordinario lordo che sarà pari a 0,076418 per azione.

Sciuker Frames fa parte del ranking delle migliori 200 aziende italiane che sono riuscite meglio a integrare scelte consapevoli di tipo ambientale, sociale ed economico nelle proprie pratiche aziendali.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Almawave, Assiteca, GEL, Jonix, Sciuker Frames