Aim – Seduta flat (-0,1%), acquisti su Bomi Italia (+3,2%)

Ieri i principali listini europei hanno terminato in territorio positivo, con Londra in vetta (+1,3%).

In scia Parigi (+0,8%) e Madrid (+0,6%), seguite da Piazza Affari (+0,5%) poco distaccata. Gli acquisti più contenuti sono stati segnati a Francoforte (+0,1%).

Il Ftse Aim Italia ha concluso la sessione cedendo un modesto 0,1%, al di sopra sia del London Ftse Aim 100 (-0,3%) sia del London Ftse Aim All Share (-0,2%)

Il volume dei titoli trattati si è attestato a 6.811.361 pezzi, in calo rispetto a quello mediamente scambiato a livello mensile.

Il Limeyard Finnat Aim Italia 100, indice che esclude le Spac, ha terminato a -0,2 per cento.

Tonica Caleido Group (+11,4%), che da inizio anno ha guadagnato l’8,5 per cento.

Acquisti su Bomi Italia (+3,2%), fresca di rinnovo triennale del contratto con Medtronic in Colombia.

Abitare In ha terminato a seduta senza alcun’azione scambiata. La società ha sottoscritto un preliminare per acquistare 5.000 mq in Viale Umbria a Milano.

Sulla parità Digital Value, che ha anticipato i ricavi consolidati preconsuntivi al 31 dicembre 2018 pari a 300 milioni (+16%).

In calo Spaxs (-0,3%). Illimity, insieme a Oxy Capital e Highbridge Capital, starebbe studiando una proposta per rilanciare il gruppo Condotte, attualmente in amministrazione straordinaria. Una conferma al riguardo è poi giunta dall’Ad di Illimity, Corrado Passera.

 

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Digital Value