Tecnologia Aim (+0,1%) – Ottava di forti acquisti su H-Farm (+21,4%)

Nell’ultima settimana il Ftse Aim Italia (-0,1%) ha sovraperformato il London Ftse Aim 100 (-1,2%) e il London Ftse Aim All Share (-1%). Il volume medio degli scambi negli ultimi cinque giorni, pari a 40.404.698 azioni, ha superato la media degli ultimi trenta giorni.

L’indice Aim Tecnologa ha guadagnato lo 0,1 per cento. Rialzo double digit per H-Farm (+21,4%), DHH (+15,6%) ed Eles (+12,3%).

Digital Value (+4,1%) ha reso noto che i ricavi preconsuntivi consolidati dell’esercizio 2019 pari a circa 365 milioni e in aumento di oltre il 20% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

DigiTouch (+3,5%) ha esaminato i dati preconsuntivi consolidati dell’esercizio 2019 che hanno visto i ricavi operativi salire a 36 milioni (+20% a/a) e l’Ebitda a 5,76 milioni (+17% a/a).

BMC Holding ha ceduto 70.000 azioni MailUp (+0,9%), pari allo 0,47% del capitale sociale, in uno scambio concordato in data 15 gennaio 2020 con la stessa Società attiva nel settore delle cloud marketing technologies.

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno ha acquistato il servizio del partner campano di Maps (+0,5%), Fleurs International, che utilizza Gzoom per la Performance Strategica, Operativa ed Individuale.

Digital Magics (+0,3%) ha stretto una partnership con Banco Bpm per migliorare l’accesso al credito alle startup innovative e sostenere il loro percorso di crescita. L’accordo permetterà a Banco Bpm di adottare nuovi criteri di valutazione al fine di semplificare le procedure di accesso al credito per le realtà più meritevoli, avvicinando l’offerta bancaria alle startup innovative.

Doxee (-0,3%) ha siglato un’importante partnership commerciale con Zuora, società leader nell’offerta di software per la gestione di modelli business subscription-based. Si segnala inoltre che Integrae SIM, Global Coordinator dell’Ipo di Doxee, ha esercitato integralmente l’Opzione Greenshoe per complessive 175.000 azioni di proprietà dell’azionista P&S S.r.l., corrispondenti a circa il 15% del collocamento.

La società del gruppo Neosperience (-1,3%), Value China, è stata selezionata come Official Reseller in Italia di Tencent Cloud, che per la prima volta ha sottoscritto un’intesa di questo tipo con un’azienda italiana.

Digital360, tramite la controllata P4I-Partners4Innovation, ha stipulato un accordo strategico con Beaconforce Italia, che fornisce l’omonima piattaforma software per la raccolta, misurazione e interpretazione di dati relativi all’engagement dei lavoratori. L’assemblea straordinaria degli azionisti di Digital360 ha approvato l’attribuzione al Cda di una delega ad aumentare il capitale sociale a pagamento ai sensi dell’art 2443 cod. civ. e ad emettere obbligazioni convertibili ai sensi dell’art. 2420-ter cod. civ.