Aim (+0,4%) – In calo Elettra Investimenti (-8,9%)

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri con un +0,4%, rispetto al +1,7% del London Ftse Aim 100 e al +1,5% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 7.187.599 pezzi, inferiore rispetto alla media delle 30 sedute precedenti.

L’indice del mercato Aim chiude quindi in controtendenza rispetto alla seduta negativa di Piazza Affari, con gli operatori sempre attenti alla graduale riapertura delle attività e ai contagi oltre che ai dati macro e alle indicazioni dalle società.

In evidenza Ediliziacrobatica (+19,8%), Gibus (+9,6%) e Trawell Co (+7,9%), in calo Elettra Investimenti (-8,9%, -21,3% da inizio anno).

Per quanto riguarda le notizie sulle altre società dell’Aim, Abitare In ha reso noto che il Cda della controllata Homizy ha approvato l’esecuzione della prima tranche dell’aumento di capitale di massimi 12 milioni.

Il cda di NVP ha ratificato il superamento del target di Ebitda 2019 esplicitato nel documento di ammissione in sede di Ipo.

Sirio ha conferito l’incarico di specialist a Integrae SIM, a seguito della disdetta del contratto già comunicata a Banca Akros, a far data dal prossimo 10 giugno.

Il nuovo cda di First Capital ha confermato l’incarico di amministratore delegato a Vincenzo Polidoro.

​Entire Digital ha scelto Optimized Group, agenzia SEO e CRO del Gruppo DigiTouch, come partner per le attività di SEO della propria testata di punta Notizie.it.

Nel primo trimestre del 2020 DHH ha realizzato ricavi per 2,1 milioni, in aumento del 12% rispetto al corrispondente periodo del 2019.