Aim (+0,3%) – In controtendenza Go internet (-6,7%) in attesa dei risultati

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri con un +0,3%, rispetto al -1,6% del London Ftse Aim 100 e al -1,1% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 13.359.277 pezzi, superiore rispetto alla media delle 30 sedute precedenti.

L’indice del mercato Aim si è allineato alla seduta incerta dei mercati europei, in attesa del meeting della Fed di metà settimana.

In evidenza Visibilia Editore (+27,9%) e Caleido Group (+26,9%). In calo Powerosft (-8,7%) e Go Internet (-6,7%), quest’ultima nel giorno del Cda sui conti del 2019.

Per quanto riguarda le notizie sulle altre società dell’Aim, Salcef si è aggiudicata una gara d’appalto del valore di complessivi 471 milioni per la realizzazione del raddoppio ferroviario sulla tratta Telese-San Lorenzo Maggiore-Vitulano (circa 20 km), nell’ambito della nuova linea ferroviaria AV/AC Napoli-Bari.

Il cda di 4Aim Sicaf ha convocato un’assemblea straordinaria al fine di discutere e deliberare sulla proposta di emissione di massimi 274.369 nuovi warrant denominati “Warrant 4Aim 2020-2023”.