Aim (flat) – Farmaè (+11,5%) di nuovo in luce, bene Sourcesense (+7,9%)

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri flat così come il London Ftse Aim 100 e il London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 8.696.136 pezzi, superiore alla media delle 30 sedute precedenti.

Seduta di consolidamento per le borse europee dopo il recente rally, mentre a Mario Draghi prosegue le consultazioni per la formazione del nuovo governo. Gli investitori continuano a monitorare l’andamento della pandemia e delle vaccinazioni, mentre negli Usa si attendono novità sul nuovo piano di stimoli di Biden.

Tornando all’Aim Italia, prosegue il rally di Farmaè (+11,5%), in progresso del 153% da inizio anno.

Gli acquisti premiano Sourcesense (+7,9%) che si è aggiudicata la gara pubblica, per un valore complessivo di 3 milioni, indetta da CRUI riguardante la fornitura triennale di servizi e soluzioni basate su software MongoDB.

Bene Fos (+7%) dopo la diffusione dei dati preconsuntivi di bilancio al 31 dicembre 2020.

Per quanto riguarda le altre Società, Circle lavorerà al fianco di SAAR Depositi Portuali, storico operatore del Porto di Genova dagli anni ’30, nella gestione di un deposito costiero specializzato nella logistica di rinfuse liquide.

ELES ha ricevuto il primo ordine, da parte di una Start-Up Israeliana per la fornitura della propria soluzione R.E.T.E., applicata ai nuovi dispositivi c.d. “IMAGE SENSOR” per il settore Automotive.

Italia Independent Group ha stretto un accordo di licenza della durata di due anni con il pilota Enea Bastianini.

Notorious Pictures ha sottoscritto un accordo di coproduzione internazionale per l’opera Boundless, mentre Fenix Entertainment ha acquisito i diritti di trasposizione cinematografica di due romanzi.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Farmaè, Fenix Entertainment, Fos, Italia Independent, Notorious Pictures, Sourcesense