BFC Media (Aim) – Fatturato ed Ebitda entrambi in crescita del 35% nel 2021

Il nuovo Cda di BFC Media ha analizzato le proiezioni della società per il 2021, in funzione dei risultati già conseguiti nei primi mesi dell’anno in corso e del piano di sviluppo delle attività.

Gli obiettivi si confermano ambiziosi anche per il 2021, con una stima del fatturato e dell’Ebitda in crescita di un ulteriore 35%.

Una stima che trova grande conforto nei ricavi al 31 marzo 2021 (primo trimestre) che ammontano a oltre 4 milioni, contro i 4,9 milioni registrati al 30 giugno 2020 (primo semestre del 2020).

La performance del titolo BFC Media in Borsa ha visto un rialzo superiore all’82% nel 2020, a cui si è aggiunto un ulteriore 25% nel primo trimestre del 2021.

La crescita di BFC Media procede seguendo 5 linee di business, corrispondenti ad altrettanti brand ed ecosistemi editoriali di riferimento: Forbes, Bluerating, Bike, Cosmo ed Equos.

In particolare, Forbes e Bluerating registrano una forte crescita, mentre BIKE si appresta a fare un balzo importante in qualità e quantità, frutto dei consistenti investimenti sul brand e sul segmento che hanno già portato all’accensione del canale 259 del digitale terrestre con la nuova tecnologia HBB-TV2, allo sviluppo di accordi con importanti Over the top, al rilancio del sito bikechannel.it che conta già oltre 100 mila followers.

Il progetto nel suo insieme è stato affidato a Marino Bartoletti, professionista, scrittore, giornalista sportivo e televisivo, nuovo direttore editoriale di Bike.

La società sta definendo l’inserimento dei programmi video di BFC e BIKE sulla piattaforma Amazon Prime con revenue legate alle visualizzazioni, che sarà attivo entro questo trimestre.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a BFC Media