Aim (-0,5%) – Volumi sopra la media per Promotica (+17,9%)

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri a -0,5% rispetto al -0,5% del London Ftse Aim 100 e al -0,2% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 9.145.273 pezzi, sotto la media delle 30 sedute precedenti.

Giornata sottotono per i listini continentali, frenati dai dati cinesi sotto le attese su produzione industriale e vendite al dettaglio, che hanno riacceso i timori sul rallentamento del recupero dell’economia.

Tornando all’Aim Italia, acquisti su Promotica (+17,9%) con volumi nettamente sopra la media (541 mila azioni scambiate contro circa 33 mila negli ultimi giorni).

Per quanto riguarda le altre Società, Growens ha approvato i risultati del primo semestre 2021, chiusi con una crescita consistente dei ricavi a 33,7 milioni (+6,3%).

Energica ha concluso un accordo con Ideanomics per la promozione, da parte della stessa Ideanomics, di un’opa volontaria avente ad oggetto il 100% delle azioni ordinarie di Energica, nonché dei “Warrant Energica 2016-2021”.

ESI ha sottoscritto, in ATI (Associazione Temporanea di Imprese) con mandataria STE ENERGY, un contratto per la costruzione in Italia di due sottostazioni di alta tensione per la connessione di impianti “battery storage” del valore complessivo di 4 milioni di cui 1,3 milioni di competenza di ESI.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Energica Motor Company, ESI, Growens, Promotica