Revo – Entro novembre closing business combination con Elba Assicurazioni, nel 1Q 2022 previsto sbarco sullo STAR

Revo prevede di chiudere la business combination con Elba Assicurazioni entro il 30 novembre 2021, con l’obiettivo di procedere poi alla fusione e alla successiva quotazione sul segmento STAR entro il primo trimestre 2022.

Lo si apprende dalla presentazione relativa allo stato d’avanzamento del progetto che la società utilizzerà a supporto degli incontri con investitori istituzionali programmati nel corso dei prossimi giorni.

Il prezzo per l’acquisizione del 100% di Elba Assicurazioni è atteso intorno ai 164 milioni corrispondente a un multiplo implicito P/E di 10,9x circa (sulla base delle attese per il 2021).

Per fine 2021 per Elba Assicurazioni si prevede di raggiungere una raccolta premi lorda superiore a 70 milioni (68,3 milioni nel 2020), un risultato tecnico netto di oltre 20 milioni (19,8 milioni nell’esercizio precedente) e un utile netto di circa 15 milioni (13 milioni nel 2020). Il Solvency II ratio è stimato attestarsi oltre il 270 per cento.

Nel primo semestre 2021 la compagnia assicurativa ha registrato premi lordi sottoscritti per 39,1 milioni (30,8 milioni nel periodo di confronto), un risultato tecnico netto di 10,4 milioni (8,5 milioni nei primi sei mesi del 2020) e un utile netto di 7,1 milioni (5,6 milioni nel primo semestre 2020).

Nel 2025 è stimata una raccolta premi lorda per oltre 250 milioni, un risultato tecnico netto superiore a 40 milioni e un utile netto di oltre 35 milioni. Il Solvency II ratio è atteso fissarsi oltre il 200 per cento.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Revo