Net Insurance – Accordo conciliativo con Augusto

Net Insurance rende noto che è stato sottoscritto ed ha acquisito efficacia un accordo conciliativo tra le compagnie del gruppo Net Insurance e la società Augusto.

Tale Accordo fa parte del più ampio accordo di ristrutturazione dei debiti ex art. 182 – bis Legge Fallimentare, stipulato tra la società Augusto e i suoi principali creditori.

L’accordo conciliativo è finalizzato alla definizione, ancorché parziale, della controversia connessa alle due opposizioni proposte da Augusto verso i decreti ingiuntivi emanati dal Tribunale Ordinario di Milano in favore di Net Insurance e in favore della Controllata Net Insurance Life.

In particolare, tale accordo conciliativo produce effetti tombali per 3,8 milioni, ossia verso la sola Net Insurance nei soli confronti di Augusto.

In particolare, le parti hanno definito il contenzioso attinente al decreto ingiuntivo Net e alla corrispondente opposizione, mediante la corresponsione a titolo definitivo da parte di Augusto della somma omnicomprensiva di 3,8 milioni con rinuncia all’opposizione e della riconsegna ad Augusto di 38 obbligazioni, per un controvalore nominale appunto di 3,8 milioni, che risulteranno dunque pienamente rimborsate quanto al loro importo nominale, impregiudicato ogni diritto di agire nei confronti di terze parti diverse da Augusto

L’accordo conciliativo disciplina altresì i termini del pagamento stesso che sarà eseguito mediante la vendita delle partecipazioni di Augusto, che risultano ampiamente capienti ai prezzi di mercato attuali, e, in ogni caso, entro il 30 settembre 2022.

Con riferimento al decreto ingiuntivo Net Life, ossia al rimanente credito di 6,2 milioni, con l’accordo conciliativo le parti hanno inoltre pattuito che, nel caso in cui il Tribunale Ordinario di Milano dovesse disporre la provvisoria esecutorietà di tale decreto ingiuntivo opposto, su cui deve ancora pronunciarsi, la somma ingiunta sarà pagata da Augusto in favore della controllata Net Insurance Life con la vendita delle partecipazioni di Augusto e comunque, entro la data del 30 settembre 2022.

La compagnia informerà il mercato in ordine all’avvenuto incasso delle somme spettanti ai sensi del suddetto accordo conciliativo. Le somme costituiranno una sopravvenienza attiva per la società.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Net Insurance