Tech EGM (-3,5%) – Ottava in luce per Digital360 (+4,1%) dopo acquisizione 51% Xona

Nell’ultima settimana il FTSE Italia Growth ha ceduto il 2,8%, sovraperformando l’Euronext Growth All Share (-3,1%) e il London FTSE AIM All Share (-4,5%). L’indice Euronext Growth Italia Tecnologia ha riportato un ribasso del 3,5%.

Ottava in evidenza per DIGITAL360 (+4,1%) dopo l’accordo vincolante per l’acquisizione del 51% di Xona, agenzia di marketing con sede a Buenos Aires e una specifica focalizzazione sul mercato tech. Il corrispettivo pattuito per la cessione del 51% è pari a 395.000 euro, pagabili per cassa al momento del closing.

Neosperience (+1,5%) ha beneficiato dell’avvio di copertura da parte di PMI Capital Research con prezzo target a 11,66 euro.

Circle (-0,5%) ha indicato che nel 2021 sono state oltre 416.000 (di cui circa 286.100 in export) le bolle doganali e oltre 16.400 i container movimentati in procedure innovative doganali (tra cui anche i Fast Corridor) dai propri clienti. Il dato fornito sottolinea l’impegno della società nella semplificazione e innovazione nella gestione del flusso merci. Indicazione offerta proprio in occasione dell’International Customs Day, giornata istituita dalla World Customs Organization (WCO) per ricordare la necessità di supportare la trasformazione digitale doganale per favorire la crescita economica, lo sviluppo e la cooperazione internazionale.

Sababa Security (-1,6%), attiva nel settore della cybersecurity, ha sottoscritto un accordo di partnership con SoftwareONE, fornitore globale di soluzioni tecnologiche cloud e software end-to-end.

Expert.ai (-4,2%), leader nell’intelligenza artificiale per la comprensione del linguaggio, e RSA, uno dei più longevi gruppi assicurativi del mondo, tra i leader del mercato britannico, hanno rafforzato la partnership per semplificare e ottimizzare la gestione delle richieste di rimborso.

Digital Value (-4,2%). CFO Sim ha confermato la raccomandazione d’acquisto “Buy” e il target price a 122 euro sul titolo Digital Value. L’update segue la pubblicazione dei ricavi preliminari 2021, chiusi con un fatturato di 544 milioni in crescita di oltre il 23%.

Datrix (-5,2%). Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), nel contesto del Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Innovazione 2014-2020, ha selezionato come meritevole di un finanziamento di 350.896 euro il progetto OpenEYE, ideato da PaperLit, tech company del Gruppo Datrix specializzata nella trasformazione digitale del Publishing e nella distribuzione di contenuti via mobile e smart speaker.

Eles (-5,6%) ha portato a termine l’indella società livornese Campera-Electronic Systems, attiva nei settori Aerospace & Defense dal 2014 fornendo e progettando proprietà intellettuali (IP) per sistemi Video, Radar, Mission e Safety Critical sulle più moderne tecnologie FPGA e System on Chip.

 

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Circle, Datrix, Digital Value, Digital360, Eles, Neosperience, Sababa Security