Aim (-0,2%) – Ottava in vetta per DHH (+21,1%), bene Somec (+7,2%) e Grifal (+5,4%)

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la settimana dall’11 al 15 novembre con un ribasso complessivo dello 0,2%, rispetto al +0,1% del London Ftse Aim 100 e all’andamento piatto del London Ftse Aim All Share.

Il volume medio dei titoli scambiati nei cinque giorni si è attestato a 16.599.300 pezzi, superiori alla media dell’ultimo mese.

La scorsa settimana è approdata sul listino Matica Fintec, su cui Integrae Sim ha avviato il coverage indicando una raccomandazione ‘buy’ e un target price a 3,53 euro.

In vetta al listino nell’ottava DHH (+21,1%) e Costamp Group (+19,4%).

Avanzano Somec (+7,2%) ed Enetronica Santerno (+6%), che ha ricevuto un ordine relativo ad un primo lotto di 15 MW di inverter e string-box destinati ad impianti fotovoltaici che saranno realizzati in Italia.

Brillante anche Grifal (+5,4%) dopo l’avvio di copertura con “buy” da parte di Ubi Banca, che ha assegnato un prezzo obiettivo di 4,67 euro con un potenziale di upside del 27% rispetto al prezzo di chiusura di ieri.

Positiva Intred (+2,8%) che ha sottoscritto un rilevante accordo quadro con Fastweb per l’acquisto e cessione del diritto d’uso di fibra ottica spenta.

Tra le principali notizie della settimana, Pharmanutra ha ottenuto in Italia il brevetto su una nuova composizione per uso nella prevenzione e nel trattamento di patologie dell’apparato cardiovascolare, con validità fino al 2037.

Value Track ha aggiornato le stime sul titolo MailUp Group dopo la pubblicazione dei risultati dei primi nove mesi del 2019, rivedendo al rialzo il Fair Value a 4,51 euro dal precedente 4,40 euro.

Sciuker Frames ha comunicato di aver concluso con successo l’esposizione al Salone Internazionale “Fenestration Bau China”.

Abitare In ha un accordo preliminare per l’acquisto di un complesso immobiliare a Milano, nella zona del Naviglio Grande.

Neodecortech ha chiuso i primi 10 mesi del 2019 con ricavi in crescita del 4,1% a 116,1 milioni rispetto al pari periodo del 2018. Inoltre, nell’ambito del percorso di quotazione delle azioni e dei warrant Neodecortech sul segmento Star del MTA, i consiglieri di amministrazione della società hanno presentato le proprie dimissioni.

Neosperience ha costituito la start up innovativa Value China, insieme a quattro imprenditori cinesi che da tempo risiedono in Italia, attivi in progetti di digital marketing con una consistente bagaglio di esperienze nel mondo asiatico.

Poligrafici Printing ha diffuso i risultati dei nove mesi 2019.

Esautomotion ha sottoscritto l’accordo preventivo con l’Agenzia delle Entrate italiana per l’accesso all’agevolazione fiscale del Patent Box.

Infine, in coda al listino nell’ottava Imvest (-10,5%) e CFT (-12,7%).