Tecnologia Aim (-0,1%) – Acquisti su Vetrya (+3,1%) dopo il lancio di VialPay

Ieri il Ftse AIm Italia ha ceduto lo 0,1%, sottoperformando leggermente sia il London Ftse Aim 100 (+0,5%), sia il London Ftse Aim All Share (+0,2%). Il volume degli scambi ha interessato 14.525.314 azioni, dato rivelatosi lievemente superiore rispetto alla media degli ultimi trenta giorni.

L’indice AIm Tecnologia ha chiuso gli scambi con un ribasso dello 0,1%. In testa al comparto Vetrya (+3,1%) dopo l’annuncio riguardante il lancio della piattaforma VialPay e la sottoscrizione di un contratto per la gestione dei servizi digital payment con Vodafone Global.

Acquisti anche su Digital360 (+2,3%) e Alkemy (+1,4%).

Prima seduta a Piazza Affari chiusa in frazionale rialzo per UCapital24 (+0,8%), il primo social network dedicato al mondo finanziario fondato e guidato da Gianmaria Feleppa.

AMM ha concluso positivamente l’operazione di accelerated bookbuilding con il collocamento privato tramite sottoscrizione di 480.000 azioni ordinarie di nuova emissione, presso investitori di medio-lungo periodo, a un prezzo per azione pari a 3,05 euro e con una raccolta complessiva pari a 1.464.000 euro.