Aim (+0,1%) – Ben intonata Sirio (+5,1%)

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri con un +0,1%, rispetto al +0,7% del London Ftse Aim 100 e al +0,2% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 44.181.786 pezzi, superiore rispetto alla media degli ultimi trenta giorni.

Acquisti su Agatos (+18,7%) e Casta Diva (+18,4%). Arretrano invece Mondo Tv France (-10,1%), Imvest (-7,6%) e WM Capital (-7,3%).

Ben intonata Sirio (+5,1%), che ha nominato Franco Biamini nuovo chief financial officer (cfo) della società.

Per quanto riguarda le notizie riguardanti le società dell’Aim, Cyberoo ha annunciato l’apertura di un ufficio a Milano e l’inserimento in organico dieci nuove risorse provenienti da importanti multinazionali.

Prismi ha deliberato l’emissione, anche in più tranche, di un prestito obbligazionario per un ammontare massimo di 5 milioni della durata di 24 mesi.

EnVent ha avviato la copertura sul titolo Gismondi1754 con raccomandazione outperfom e target price a 4,45 euro

Salcef nell’ultima parte del 2019 ha sottoscritto contratti per circa 73 milioni riferiti a commesse estere

Monnalisa ha annunciato la prima apertura dell’anno con il taglio del nastro di uno spazio al quinto piano della storica Galeries Lafayette di Parigi.

Energica Motor Company ha firmato un nuovo accordo commerciale in Italia con il rivenditore Riccione In Moto.

CleanBnB ha reso noti i dati gestionali del quarto trimestre 2019, che ha visto il portafoglio immobili superare le 900 unità (+180 unità nel periodo in esame) distribuite in 48 località italiane gestite in esclusiva e in massima parte attraverso la formula “pacchetto full”.