Aim (+0,9%) – Acquisti su Eviso (+8,8%) ed Energica Motor (+7,7%)

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri a +0,9%. Chiusa Londra per festività.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 13.021.008 pezzi, sopra la media delle 30 sedute precedenti.

Giornata poco mossa per le borse del Vecchio Continente, in una seduta dagli scambi limitati per la contemporanea chiusura di Londra e di Wall Street per festività. L’Ocse ha migliorato le prospettive di crescita per l’economia globale e l’Italia. Nei prossimi giorni, riflettori puntati sulla riunione dell’Opec+ e sul job report Usa di maggio in uscita venerdì.

Tornando all’Aim Italia, avanzano eViso (+8,8%) ed Energica Motor (+7,7%), il cui valore del portafoglio ordini al 31 maggio 2021 è pari a oltre 4,1 milioni.

Per quanto riguarda le altre società, 4AIM Sicaf ha conseguito un utile netto di 1,8 milioni nel 1Q 2021, mentre il portafoglio partecipazioni è salito a 18,9 milioni.

PRISMI ha rimborsato anticipatamente alcuni prestiti obbligazionari, realizzando una delle condizioni sospensive dell’accordo EXO Digital.

Gli azionisti di Trawell Co hanno deliberato all’unanimità di conferire al Cda una delega ad aumentare il capitale sociale per un importo massimo di 60 milioni, mentre l’assemblea straordinaria di Sostravel.com ha votato a favore di un aumento di capitale per massimi 35 milioni.

Nel 2020 il gruppo Fabilia ha realizzato ricavi pari a 8,3 milioni rispetto a 10,8 milioni del 2019 (-23%) e una perdita netta di 4 milioni, mentre Ecosuntek ha registrato ricavi per 92,9 milioni (+8%).

Agatos ha costituito una joint venture da 20 milioni per un impianto di produzione di Biometano Avanzato nella zona est della Lombardia.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a 4AIM SICAF, Agatos, Energica Motor Company, Fabilia, PRISMI, SosTravel.com, Trawell Co