EGM (+1,3%) – Vola UCapital24 (+22,4%) con acquisizione Swiss

Il Ftse Italia Growth ha chiuso la seduta di ieri a +1,3% rispetto al -2,8% dell’Euronext Growth All Share e al +0,4% del London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 9.171.806 pezzi, in linea con la media delle 30 sedute precedenti.

Giornata incerta per gli eurolistini, condizionati dalle incertezze relative alla guerra e le sue conseguenze sull’economia. L’ipotesi di un’emissione congiunta di bond in UE per finanziare le spese militari ed energetiche ha parzialmente sostenuto le borse, insieme all’apertura del leader ucraino Zelensky ad un compromesso su Donbass e Crimea. Dall’altro lato preoccupa l’embargo degli Usa e del Regno Unito verso il petrolio russo, mentre cresce l’attesa per il meeting di giovedì della Bce.

Tornando all’Euronext Growth Milan, acquisti su UCapital24 (+22,4%) che ha analizzato la fattibilità dell’acquisizione dell’intero capitale sociale di Swisstech Consulting (Swiss), start up attiva nella programmazione e vendita di software e servizi fintech, e ha approvato un Term Sheet che ne regola le principali condizioni e termini.

Inoltre, la Società ha approvato il contratto di collaborazione tecnologica con l’azionista di maggioranza UCapital Ltd.

In rialzo anche le società attive nel settore utilities come Convergenze (+15,4%) e Innovatec (+13,5%).

Di seguito alcune notizie riguardanti le altre società dell’EGM.

Marzocchi Pompe organizzerà, in modalità virtuale, l’International Distributors Meeting 2022.

Sababa Security ha ottenuto la label Cybersecurity Made in Europe.

Il 14 marzo verrà delistata Energica Motor Company, il 21 toccherà a Siti B&T.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Marzocchi Pompe, Sababa Security, UCapital24