Media Aim (0,0%) – Brilla Portobello (+4,8%), ok BFC e SG Company (entrambe a +1,7%)

Ieri il Ftse Aim Italia ha terminato flat, così come il Ftse London 100 e il Ftse London Aim All Share.

In calo il numero di titoli passati di mano rispetto al volume medio delle ultime cinque sedute, con 6.049.145 pezzi trattati.

Sulla parità anche l’Indice Aim Media.

In luce Portobello (+4,8%), fresca dell’apertura di quattro nuovi punti vendita.

Denaro su Gambero Rosso (+3,5%), il cui 20% è stato ceduto da Class Editori a Università Telematica Pegaso per 3,2 milioni

Paolo Cuccia, presidente esecutivo di Gambero Rosso, ha così commentato: “Il sempre più stretto rapporto con Pegaso ci consente di acquisire ulteriore know tecnlogico, oltre a determinare il consolidamento della leadership di Gambero Rosso nel settore Educational Food & Wine”.

Blue Financial Communication ha messo a segno un +1,7 per cento. La società milanese ha reso noto che da oggi si potrà trovare in edicola la 21ma uscia di Forbes. Inoltre, il Presidente, Denis Masetti, ha acquistato azioni proprie a premio per complessivi 189mila euro.

Andamento analogo per SG Company (+1,7%), che ha consolidato il suo presidio nel Food & Beverage grazie a rinnovati accordi con Citterio, Pasta Agnesi e Snatt’s.

In scia Casta Diva Group (+1,4%). Il Tribunale di Milano ha dato il via libera all’assemblea dei soci di ieri ed oggi, rispettivamente in prima e secodna convocazione.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a BFC Media, Gambero Rosso, Portobello, SG Company