Aim (+0,2%) – Innovatec (+13,9%) e Cleanbnb (+12,4%) le migliori di giornata

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri con un +0,2%, sostanzialmente in linea al +0,3% del London Ftse Aim 100 e al +0,2% del London Ftse Aim All Share.

Il volume medio dei titoli scambiati si è attestato a 11.310.906 pezzi, superiori sia alla media delle ultime cinque sedute che dell’ultimo mese.

Acquisti in particolare su Cleanbnb (+12,4%) e Innovatec (+13,9%), mentre scattano parziali realizzi su Imvest (-7,2%) dopo il rally delle ultime sedute.

Tra le notizie più significative della giornata nei primi nove mesi del 2019, il fatturato di Intred (+1,2%) ha segnato un progresso del 21,3% su base annua a 15,2 milioni. Somec (+2,4%) ha acquisito nuove commesse nel segmento Marine Glazing per un valore complessivo di 35 milioni, mentre Sciuker Frames (+0,8%) ha siglato un accordo con una primaria Energy Saving Company per rilevare il credito Ecobonus, concesso dallo Stato ai contribuenti che eseguono interventi tesi ad aumentare il livello di efficienza energetica, per interventi effettuati fino al 31 dicembre 2019.

PharmaNutra (+2,9%), invece, ha ricevuto la concessione del brevetto del Ferro Solido anche per gli Stati Uniti.

Il Cda di Portobello (-5,6%) ha deliberato di conferire alcune deleghe di gestione in materia di operazioni di M&A al consigliere Pietro Peligra; di sottoporre all’assemblea dei soci una serie di proposte in materia di governance societaria; di sottoporre all’assemblea dei soci l’approvazione di due distinti piani di incentivazione basati su strumenti finanziari a favore rispettivamente di amministratori esecutivi e dipendenti, nonché i conseguenti aumenti di capitale.

Infine, i soci di Assiteca (-1,7%) hanno approvato e integralmente sottoscritto l’aumento di capitale sociale di 25 milioni riservato a Chaise, mediante l’emissione di 10.000.000 di azioni al prezzo di 2,50 euro ciascuna.