Aim (+0,3%) – Focus ancora sui risultati semestrali

Il Ftse Aim Italia ha chiuso la seduta di ieri a +0,3%, in linea con il London Ftse Aim 100 e il London Ftse Aim All Share.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 4.366.305 pezzi, superiore rispetto alla media delle 30 sedute precedenti.

Chiusura cauta per le borse europee, in una giornata ricca di dati macro e all’indomani del dibattito fra i candidati alle presidenziali statunitensi. Ottimismo sul nuovo pacchetto di stimoli negli Usa, mentre la Bce ha aperto ad una revisione del target di inflazione.

Tornando all’Aim Italia, vola Illa (+15,6%) in scia ai risultati. Diverse altre società hanno diffuso i conti, tra cui Fine Foods & Pharmaceuticals, Assiteca, Shedirpharma, Siti B&T, Trawell Co e Radici (su cui Cfo Sim ha confermato il Buy).

Digital Value ha stretto un accordo per acquisire il 51% di Dimira, ottenendo la Gold Partnership Cisco.

Infine, Leone Film Group ha approvato l’aggiornamento del piano industriale 2020-2021.