EGM (+2,1%) – Svetta Ilbe (+29,1%) nell’ultima settimana

Nelle sedute dal 18 al 22 luglio il Ftse Italia Growth ha registrato una variazione pari a +2,1% rispetto al +2% dell’Euronext Growth All Share e al 3,5% del London Ftse Aim All Share.

Ottava positiva per le borse europee, con focus sul meeting della Bce e sulle trimestrali statunitensi, mentre in Italia l’attenzione si è concentrata sulla caduta del governo Draghi.

Tornando all’Egm, si segnalano i debutti di Imprendiroma e Pozzi Milano

Gli acquisti premiano in particolare Ilbe (+29,1%), The Lifestyle Group (+27,9%) e Grifal (+16,5%) dopo i ricavi preliminari del semestre.

Di seguito alcune notizie riguardanti le altre società dell’EGM.

Gli analisti di KT&Partners hanno confermato la raccomandazione ADD e alzato il prezzo obiettivo su Digital360 da 5,87 a 6,35 euro, in seguito alla pubblicazione dei risultati preliminari del primo semestre 2022.

Diverse società hanno annunciato i dati sui primi sei mesi dell’anno, tra cui Fope, Sourcesense, Rocket Sharing Company, Shedirpharma, Grifal e Finlogic, Bfc Media, Labomar, FarmaèClabo.

Dalla lettura dei dati preliminari emerge che nel secondo trimestre 2022 Gismondi 1754 ha riportato un fatturato consolidato totale pari a 3,5 milioni, in crescita del 39%

TECMA Solutions è stata selezionata come partner digitale del nuovo progetto “VITA” a Miami.

Osai costruirà un nuovo stabilimento a Samone, a pochi chilometri dall’attuale sede vicino ad Ivrea, dopo aver ottenuto da Intesa Sanpaolo un finanziamento di 5 milioni. Il prestito è assistito da SACE tramite Garanzia Italia

Digital Value si è aggiudicata un contratto del valore di 18,8 milioni con Banca d’Italia.

Il Cda di Italia Independent ha riapprovato, dopo la riunione dello scorso 15 giugno, il bilancio 2021. La società di revisione non ha espresso un giudizio sui risultati consolidati.

Pattern ha sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisto del 70% di D-Holding, società holding di Bond Factory e, indirettamente, delle controllate di Bond Factory.

Estrima comunica che il numero di Birò, il più piccolo veicolo elettrico a quattro ruote, è cresciuto del 72% rispetto allo stesso periodo del 2021, passando da 189 a 325 unità.

Directa, primo broker on line in Italia, ha sottoscritto un accordo con Clearstream per fornire agli investitori italiani l’accesso al portafoglio globale di fondi di Clearstream.

SG Company ha siglato un’intesa vincolante per l’acquisizione del 25% del capitale di Louder Italia.

IDNTT ha stretto un accordo commerciale di 3 anni per oltre 7 milioni con un player attivo nel retail e nell’e-commerce operante nel mercato del Benelux.

Medica ha acquisito il 51% del capitale di Spindial.