Aim (+3,1%) – Digital360 compie un balzo del 40,7% nell’ultima settimana

Nelle sedute dal 25 al 29 maggio il Ftse Aim Italia ha registrato complessivamente un rialzo del 3,1% rispetto al +5,0% del London Ftse Aim 100 e al +4,3% del London Ftse Aim All Share.

In settimana le borse hanno beneficiato dell’ottimismo per le riaperture delle attività e per i nuovi stimoli economici dalle autorità, come il Recovery Fund della Bce da 750 miliardi. Ottimismo frenato dalle crescenti tensioni fra Usa e Cina, legate in particolare alla questione Hong Kong.

Fra i titoli dell’Aim Italia nei cinque giorni spicca Digital360 (+40,7%), su cui KT&Partners ha iniziato la copertura assegnando un prezzo obiettivo di 1,6 euro. Inoltre, il Gruppo ha lanciato MarTech360, una piattaforma software di marketing automation per le PMI e ha reso noto che la partecipata AppQuality, piattaforma italiana leader nel Crowdtesting, ha concluso un round di investimento da 3,5 mln guidato dal gestore di Venture Capital P101.

In calo, invece, Cover 50 (-15,6%) che ha diffuso i conti del 2019.

Acquisti su EdiliziAcrobatica (+16,6%) che, nonostante l’assenza di un Decreto Attuativo sull’Ecobonus del 110%, si è già messa in moto per essere operativa.

Bene Relatech (+16,6%) che ha consolidato la partnership con Bruni Glass. In spolvero pure Elettra Investimenti (+16,5%), che ha raggiunto un accordo di partnership con Oracle per la diffusione della piattaforma Exacto e  ha reso nota l’avvenuta erogazione di un finanziamento da 11 milioni assistito dalle garanzie rilasciate da SACE.

In luce Culti (+14,7%), che ha firmato un accordo per l’acquisizione del 51% di Scent Company, società attiva nel settore del branding olfattivo e delle sanificazioni, per 1,76 milioni.

Positiva UCapital24 (+9,6%) dopo i risultati, bene anche Alfio Bardolla (+8,9%) in scia ai conti del 2019 e ai dati dei primi quattro mesi del 2020.

Tra le migliori anche Officina Stellare (+8,7%) che ha ricevuto due nuovi importanti incarichi per lo sviluppo di sistemi opto-meccanici complessi e ha siglato l’Innovation Project Agreement, finalizzato alla realizzazione di un sistema ottico per la communicazione laser TAO.

Per quanto riguarda le notizie sulle altre società, sono stati diffusi i risultati del 2019 di Imvest, Energica Motor Company, Visibilia Editore e SG Company, Vetrya, Caleido Group, H-Farm, Health Italia, Dba e Italia Independent, che prevede un 2020 ancora in calo.

Abitare In ha presentato insieme a Tecma Solutions la prima piattaforma per la vendita online di case in costruzione e ha sottoscritto il contratto definitivo per l’acquisto del complesso immobiliare, nella zona di Piazzale Corvetto, dove è in corso di realizzazione il progetto residenziale “Olimpia Garden”.

CleanBnB ha reso noti gli effetti sulle attività aziendali dei DPCM del 16/17.05.2020 che hanno definito le modalità di riavvio delle attività economiche nella cosiddetta “fase 2”.

Bfc Media ha lanciato il progetto Equos, con l’obiettivo di realizzare 4 milioni di fatturato annui. Assiteca ha sottoscritto un contratto di acquisto del ramo d’azienda riferito al brokeraggio assicurativo di Lenza Broker Assicurazioni

Infine, SG Company ha firmato un accordo vincolante con Network Communication finalizzato alla cessione a quest’ultima delle quote possedute dalla stessa SG Company nella società Core, pari al 60% del capitale.