EGM (+2,2%) – Wm Capital (+59,4%) la migliore nell’ultima settimana

Nelle sedute dal 6 al 10 dicembre il Ftse Italia Growth ha registrato una variazione pari a +2,2% rispetto al +1,6% dell’Euronext Growth All Share e al +0,8% del London Ftse Aim All Share.

In settimana focus sull’evoluzione della pandemia, con le notizie piuttosto rassicuranti sulla variante Omicron, e sulle banche centrali in vista delle riunioni dei prossimi giorni di Fed, Bce, Boe e Boj.

In particolare, l’istituto americano potrebbe fornire dettagli sulle tempistiche del tapering e della stretta sui tassi, alla luce delle persistenti pressioni sui prezzi e del continuo miglioramento del mercato del lavoro. Il report di novembre sui prezzi al consumo ha evidenziato un aumento dello 0,8% mensile e del 6,8% annuo.

Tornando all’Egm, si segnalano i debutti di International Care Capital e Svas Biosana.

Acquisti soprattutto su Wm Capital (+59,4%), dopo l’approvazione di un’operazione finalizzata ad acquisire dal socio di minoranza Fabio Pasquali il 40% del capitale di Wealty, allo sviluppo della quale destinerà 60 milioni.

In evidenza anche Ulisse Biomed (+26,3%), Clabo (+20%) e Trawell Co (+18,5%).

Di seguito alcune notizie sulle altre Società.

DigiTouch ha comunicato una prima previsione di ricavi al 2022 per circa 48-50 milioni (+20% a/a vs chiusura prevista per esercizio 2021).

DIGITAL360 ha siglato un accordo vincolante a seguito del quale deterrà una quota pari al 75% della società Corecube.

Alfonsino ha reso noto che entro la fine del 2021, nel 25% dei 63 centri già attivi per il servizio delivery, si potranno ordinare fiori a domicilio.

Racing Force International, controllata di Racing Force, ha siglato un accordo pluriennale con Ferrari.

ILBE ha acquisito i diritti per la distribuzione in Nord America del film “Il caso Minamata” e ha diffuso i risultati dei primi nove mesi del 2021.

Il cda di Fenix Entertainment ha convocato il prossimo 22 dicembre l’assemblea straordinaria per deliberare sull’attribuzione al cda di una delega ad aumentare il capitale sociale e ad emettere obbligazioni convertibili per un importo massimo di 20 milioni.

eVISO ha superato con il mese di dicembre 2021 il numero di 1.000 Punti di Riconsegna (PDR) contrattualizzati nel settore delle vendite di gas naturale.

Circle ha completato le prime fasi del percorso di digitalizzazione dei servizi intermodali di PSA Cargo Solutions.

G Rent, attiva attraverso il marchio Gabetti Short Rent, ha implementato il suo business, lanciando la nuova “linea neve” dedicata allo short renting di lusso in montagna.

Shedir Pharma Group ha ottenuto il Brevetto Frangilact in quattro paesi europei ovvero Germania, Regno Unito, Francia e Spagna.

Friulchem ha siglato un accordo con un’azienda farmaceutica italiana per lo sviluppo e la fornitura di integratori, con tecnologia proprietaria FC-Cubes, destinati ai piccoli animali.

Mit Sim ha ricevuto l’autorizzazione da parte di Borsa Italiana a svolgere il ruolo di Euronext Growth Advisor nelle operazioni di Ipo.

Star7 ha presentato a Borsa Italiana la domanda di pre-ammissione alle negoziazioni sull’Euronext Growth Milan.

Estrima, società italiana attiva nel settore della micro mobilità elettrica e nella produzione
dei veicoli a marchio Birò, ha annunciato l’avvio del collocamento delle azioni ordinarie con il fine di costituire il flottante necessario all’ammissione alle negoziazioni sull’Euronext Growth Milan.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Alfonsino, Digital360, Digitouch, International Care Company, Svas Biosana, Wm Capital