Aim (+0,9%) – In luce Cy4Gate (+30%) nell’ultima settimana

Nelle sedute dal 30 novembre al 4 dicembre il Ftse Aim Italia ha guadagnato lo 0,9% rispetto al +3,4% del London Ftse Aim 100 e al +2,7% del London Ftse Aim All Share.

In settimana l’ottimismo per i vaccini e per la prospettiva di nuovi stimoli è stato parzialmente frenato dai timori legati alla pandemia. Focus anche sugli indici Pmi di novembre e sul job report americano, che ha mostrato nuovi occupati inferiori al consensus.

Tornando all’Aim, gli acquisti premiano in particolare Cft (+30,7%) e CY4GATE (+30,0%), che ha annunciato la fornitura di quattro sistemi di Cyber Defence alle Forze Armate Italiane per 1,2 milioni, oltre a un contratto da 825.000 euro con una rilevante agenzia europea.

In luce Gismondi 1754 (+14,6%) dopo due nuovi accordi internazionali per il mercato russo e i Paesi della Csi.

Bene PharmaNutra (+14,3%) che ha rafforzato la partnership con il Gruppo Zambon per introdurre sul mercato brasiliano due nuovi prodotti a base di Ferro Sucrosomiale.

Di seguito alcune delle principali notizie sulle altre società dell’Aim.

Askoll EVA ha siglato con Negma un accordo modificativo e integrativo del contratto di finanziamento elevando l’importo del prestito a complessivi 4 milioni.

Neosperience ha raggiunto l’obiettivo di 30.000 azioni proprie e ha quindi sospeso il programma di acquisti.

Sciuker Frames, tramite la controllata Ecospace, ha sottoscritto altri due contratti di appalto del valore complessivo lordo di 2,5 milioni-

L’assemblea degli azionisti Abitare In ha approvato il passaggio al MTA, segmento STAR, di Borsa Italiana. Inoltre la Società ha acquistato un complesso immobiliare dismesso in zona Naviglio Grande a Milano per 18,5 milioni.

Nel corso del Virtual Investor Day odierno, Circle ha presentato alla comunità finanziaria la Strategic Road Map 2024. Inoltre ha sottoscritto un accordo di joint venture con Magellan, che le consentirà di espandersi nella Penisola Iberica.

Il Cda di ELES ha approvato il budget relativo all’esercizio 2021.

Nella settimana del Black Friday le vendite di Farmaè sono balzate del 98% a 2,1 milioni.

H-Farm ha raccolto 18,6 milioni dall’aumento di capitale e il prestito obbligazionario convertibile.

Cyberoo ha siglato un contratto con un’importante azienda italiana, produttrice di prodotti da forno e una partnership strategico-tecnologica con Horsa.

ESI si è aggiudicatata un tender internazionale in Mozambico del valore di 529mila euro.

Costamp Group ha ricevuto un ordine per un valore di 2,496 milioni dal Gruppo Sira Industrie.

Net Insurance ha deliberato l’avvio del collocamento di un prestito obbligazionario fino a 5 milioni.

Sirio ha preso in consegna 14 locali situati nelle aree food presso le stazioni di Milano Porta Garibaldi e Torino Porta Susa.

Startup Wise Guys, acceleratore di start-up, ha terminato la propria campagna di raccolta su CrowdfundMe, raggiungendo l’obiettivo massimo di 1,2 milioni.

Friulchem, a partire dalla prima metà del 2021, inizierà la commercializzazione in Italia di una linea propria di additivi per mangimi.

Il cda di Casta Diva Group ha approvato il nuovo piano industriale 2021-2023 ed il last estimate 2020.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Askoll EVA, Circle, Cy4Gate, Cyberoo, Farmaè, Gismondi, Net Insurance, Sciuker Frames